Università degli studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Storia
Cerca nel SitoLink utiliFacoltà di Lettere e FilosofiaMappa del Sito
 
Presentazione
Sede
Docenti e personale
Settori disciplinari
Post Laurea
Iniziative  scientifiche
Convenzioni
Pubblicazioni
Avvisi
Sei in: Docenti e Personale | Pagina personale docente
Questa pagina contiene informazioni personali sull' anagrafica, sugli insegnamenti impartiti, sul profilo accademico, sull'attività di ricerca e le principali pubblicazioni del docente.
Andreina Ricci

Professore ordinario
Riceve prima delle lezioni
Edificio B, IV piano, stanza 29
tel. 067259 5032
e-mail:andreina.ricci@uniroma2.it
insegnamento 1

Metodologia e tecnica della ricerca archeologica (con elementi di archeometria)

insegnamento 2 Archeologia greca e romana

Inizio pagina

Profilo accademico

Ha insegnato a Siena, Pisa, Cagliari e, dal 1991, a Roma ‘Tor Vergata’
Nel 1993 ha fondato –con M.Protasi e A.Vignoli- il Centro interdipartimentale per lo studio delle trasformazioni del territorio: beni culturali, ambientali e scienze informatiche (CeSTer) dell'Università di Roma 'Tor Vergata' del quale è direttore: nel Centro sono impegnati docenti e studiosi delle Facoltà di Economia, Lettere Ingegneria, ScienzeMFN.
Dal 1995 fa parte della Commissione edilizia e urbanistica del Comune di Roma.
Nel 1996 ha fatto parte del Gruppo di studio per la formazione nel settore dei Beni cultutrali istituito dal Ministro dell’Università e della ricerca scientifica.
Nel 1997 ha promosso l’attivazione di un Master di secondo livello Beni culturali e territorio: analisi e politiche di gestione dei beni archeologici e architettonici del quale riveste ancora il ruolo di Presidente del Collegio dei docenti.
Nel 1999 ha fatto parte del Comitato scientifico della Conferenza Nazionale per il Paesaggio istituito dal Ministro per i Beni Culturali.
Nel 2003, è stata chiamata come “professeur invité” all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales a Parigi.
Oltre a studi sulla ceramica, sui mosaici e sulle ville romane si è dedicata a ricerche metodologiche, di carattere multidisciplinare e informatiche e ha fatto parte delle commissioni, istituite dall’ICCD, per la revisione dei modelli di documentazione per lo scavo stratigrafico e per la ricerca topografica.
Negli ultimi anni, si è dedicata allo studio dei rapporti che intercorrono tra Beni culturali e città contemporanea per quanto riguarda l’impatto delle trasformazioni urbane sul patrimonio archeologico e monumentale e ha diretto, su incarico del Comune di Roma, la realizzazione di una cartografia informatizzata dei resti archeologici visibili nel territorio comunale
Ha diretto campagne di scavo e progetti di topografia archeologica in Italia e in nord Africa, ma da oltre dieci anni ha concentrato la sua attività nel suburbio di Roma con lo scavo della Villa dei Quintili e, nel Comprensorio di Tor Vergata, con lo studio della villa di Passolombardo e della necropoli di ‘Boccone del povero’.
Prenderà l’avvio nel prossimo anno, (in collaborazione con la SAR e con la direzione della Contea del Norfolk-UK) lo scavo dei resti romani e della ‘Torre Vergata’.

Inizio pagina

Attività di ricerca

Completamento delle ricerche archeologiche condotte dal 1991 ad oggi nel comprensorio di Tor Vergata e pubblicazione.


Implementazione della ‘Carta per la qualità urbana’ già realizzata per il nuovo PRG del Comune di Roma.


Ricerche sul rapporto tra archeologia e città contemporanea.

http://archeologiamedievale.unisi.it

www.AIDON.it

www.museumoflondon.org.uk/

http://archeologiamedievale.unisi.it/NewPages/EDITORIA/home1.html

www.cester.uniroma2.it

http://www.britarch.ac.uk/info/socs.html

Inizio pagina
Principali pubblicazioni

- Filosofiana, la villa di Piazza Armerina, Palermo 1982, I mosaici.

- I vasi potori a pareti sottili, in "Atlante delle forme ceramiche" supp. a EAA, Roma 1984-5

- Settefinestre, una villa schiavistica nell'Etruria romana. I reperti, Modena 1985 (cura)

- Archeologia fra passato e futuro dei luoghi, in "Il senso delle memorie in architettura e urbanistica", Roma-Bari 1990.

- Ricognizione archeologica in Ogliastra, Barbagia, Sarcidano, I-III, Milano 1990(cura).

- Archeologia a Roma negli anni Ottanta, in "Evphrosyne", n.s.XXI, 1993

- La villa dei Quintili sulla via Appia, Roma 1997 (cura )

- I mali dell’abbondanza:considerazioni impolitiche sui beni culturali. Roma 1900

- Luoghi estremi della città, in “Topos e progetto”, 1, 1999.

- Archeologia e Urbanistica, Firenze 2002 (cura.)

Inizio pagina
 

contattateciUniversità di Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia  Dipartimento di Storia